Passa ai contenuti principali

Post

Post recenti

Nanismo e problemi di Miopia della classe di élite #italocorta

Vorrei sollevare la questione legato a doppio filo con il "nanismo" del sistema produttivo italiano – correlato a sua volta alla bassa capacità di introdurre buone pratiche manageriali, adottare nuove tecnologie e investire in capitale umano.I recenti manager (compresi i ciechi dei miei capi) cercano  di innescare un circolo vizioso di salari bassi e bassa richiesta di  qualificati. Che sono "tra le ragioni che incoraggiano un alto numero di italiani, specialmente giovani neolaureati  ad alto tasso di istruzione, ad emigrare. Tra il 2009 e il 2018, 816mila italiani si sono trasferiti in un Paese straniero contro i 333mila che sono rimpatriati in Italia". 
In parallelo ci sono anche le "colpe" della pubblica amministrazione: "E' essenziale che si attuino riforme volte a creare un ambiente più favorevole alle imprese, aumentando la qualità e l'efficienza dei servizi pubblici, riducendo gli oneri amministrativi e burocratici, abbassando il peso d…

Torino città da vedere e sa assaporare con Cura e attenzione

In San Salvario, rinomato quartiere multietnico di Torino famoso per poco parcheggio e tanti spaccini, hanno casa diversi locali dove si mangia e si beve muy bien. Uno di questi, dalla lochesciooon suggestiva è Eria, locale adatto per ogni momento della giornata, ma che dà il meglio di sè al tramonto, davanti ad una birra gelata, sulla sua bellissima e arieggiatissima terrazza oltre che nel suo dehor al piano terra. Tra l'altro gestito da ragazzi giovani e simpatici che non fa mai male.

Il Laboratorio di dolcezze che è diventato realtà

Volevo Raccontarvi  una storia  di  realtà vissuta... si dice che  fosse il 2017, vivevo a Torino da qualche anno e con Le Strade iniziavamo i nostri primi eventi. Proprio in questi eventi era facile incontrare non solo curiosi e appassionati, ma anche persone con dei sogni nel cassetto, con tante idee e tanta voglia di realizzarle. Lì ho conosciuto Sara Piva. Una ragazza semplice, sorridente e molto decisa. Mi raccontò la sua storia, quella di una ragazza come tante, appassionata d'arte e con un amore smisurato per la colazione. Una ragazza che da un giorno all'altro scopre di avere un'intolleranza a latte e uova ed è costretta a reinventarsi quel pasto della giornata che amava così tanto. Dopo un primo momento destabilizzante, Sara ha deciso di trovare un modo alternativo per tornare ad apprezzare la colazione. Preparava il porridge, una zuppa a base di avena e latte vegetale, e poi iniziava a decorare il suo piatto come se fosse una tela. Ogni giorno diverso, e ogni gio…

Tenet, le prime recensioni USA: "Film gigantesco", "No, troppo contorto"

In tutto il mondo si avvicina l'uscita di Tenet, il nuovo attesissimo film di Christopher Nolan che, come vi abbiamo anticipato già da settimane, uscirà prima in Europa (il prossimo 26 agosto) che negli Stati Uniti (una settimana dopo). Le principali testate americane gli hanno però già dato un'occhiata in anteprima e, rispettando i tempi e l'obbligo di non fare alcuno spoiler, stanno iniziando a dire la loro sul film. I primi commenti sono contrastanti: ne abbiamo scelti due autorevoli e molto significativi. "PERFETTO PER QUEST'EPOCA"APPROFONDIMENTOChristopher Nolan, 10 follie, trucchi e messaggi nascosti nei film Variety, bibbia dello showbiz statunitense, elogia il film: "Un futuristico ritorno al passato, un grande spettacolo d'intrattenimento: la sceneggiatura è complicata ma anche abbastanza elegante, ma a ispirare meraviglia è il respiro muscolare del suo cinema". A Nolan non dev'essere dispiaciuto – osserva il critico Guy Lodge – indos…

22 Agosto 2020 un omaggio per Mina

Tra i protagonisti della scena Musicale  Italiana Mina  pseudonimo di Mina Anna Maria Mazzini[6] (Busto Arsizio25 marzo1940) riveste un ruolo ti tutto rispetto.

Ma  non sempre artisti, visionari, idealisti sono stati realmente compresi, La stessa Mina ha un passato in cui per scelte personali o semplicemente perche il benpensiero  suggeriva che non si doveva, si è vista  chiudere porte , opportunità.
Credo quindi corretta la scelta di andare in andare altrove e non esibirsi in pubblico, ma lasciare solo una propria impronta. 
OspitiEnrico Ruggeri, nel ruolo di narratore, e Bianca Guaccero apriranno, nella puntata in replica oggi, una porta sulla straordinaria carriera di Mina, un'artista senza eguali, il cui mito risulta ancor più accresciuto dalla decisione alla fine degli anni Settanta di non apparire più in pubblico. Riascolteremo le sue più belle canzoni, dall'iconica "Tintarella di luna" del 1960, passando per "Grande grande grande", "Un anno d&…

Bari il Bif&st in versione estiva e all'aperto a causa del Covid.

Tutto pronto a Bari per il Bif&st in versione estiva e all'aperto a causa del Covid. L'undicesima edizione partirà sabato 22 agosto, l'atto finale domenica 30. Il regista e attore premio Oscar Roberto Benigni, ospite d'onore dell'undicesima edizione del Bif&st, il Bari international film festival, sarà protagonista di una intervista di circa mezz'ora sul palco dell'arena allestita in piazza della Libertà. Sarà intervistato dallo sceneggiatore e giornalista David Grieco la sera del 29 agosto, l'ultima della rassegna. In quell'occasione riceverà dal direttore del festival, Felice Laudadio, il premio Federico Fellini per l'eccellenza cinematografica e il premio Alberto Sordi per il Miglior attore non protagonista in Pinocchio. Con lui, sul palco, salirà anche il regista Matteo Garrone.
Come  vedette le cose si possono fare anche adesso  basta solo pensare al risultato che si vuole ottenere e considerare la nuova normalita di questa nostra vi…